Depressione Maggiore e Disturbo Depressivo

La depressione è un disturbo dell’umore che causa una sensazione persistente di tristezza e perdita di interesse. Chiamata anche disturbo depressivo maggiore o depressione clinica, colpisce il modo in cui ti senti, pensi e ti comporti e può portare a una varietà di problemi emotivi e fisici. Si può avere difficoltà a svolgere le normali attività quotidiane e a volte ci si può sentire come se la vita non valesse la pena di essere vissuta.

Più che un semplice attacco di malinconia, la depressione clinica non è una debolezza e non si può semplicemente pensare di “uscirne” con la forza della volontà. La depressione può richiedere un trattamento a lungo termine.

E’ molto importante cercare di intervenire tempestivamente perchè la prognosi migliora molto se le cure vengono avviate in tempo. Se credi di soffrire di depresione o un tuo familiare ne soffre, prendi l’iniziativa e contatta uno specialista per valutare la necessità di una terapia mirata! Chiedi un consulto o fissa direttamente un appuntamento!

Sintomi della Depressione Maggiore

Anche se la depressione può verificarsi solo una volta nella vita, le persone che ne sviluppano uno poi, in genere, tendono a svilupparne altri nel corso della vita. Durante questi episodi, i sintomi possono includere:

Depressione Maggiore
Depressione Maggiore
  • Sentimenti di tristezza, lacrimazione, vuoto o mancanza di speranza
  • Scoppi d’ira, irritabilità o frustrazione, anche per piccole questioni
  • Perdita di interesse o piacere nella maggior parte o in tutte le attività normali, come il sesso, gli hobby o lo sport
  • Disturbi del sonno, tra cui insonnia o al contrario dormire troppo
  • Stanchezza e mancanza di energia, per cui anche i piccoli compiti richiedono uno sforzo extra
  • Riduzione dell’appetito e perdita di peso o al contrario aumento del desiderio di cibo e aumento di peso
  • Ansia, agitazione o irrequietezza
  • Rallentamento del pensiero, della parola o dei movimenti del corpo fino in alcuni casi gravi al blocco
  • Sentimenti di inutilità o senso di colpa, fissazione su fallimenti passati o auto-colpevolizzazione
  • Problemi a pensare, concentrarsi, prendere decisioni e ricordare le cose
  • Pensieri frequenti o ricorrenti di morte, pensieri suicidi, tentativi di suicidio o suicidio
  • Problemi fisici inspiegabili, come mal di schiena o mal di testa o altre atipiche somatizzazioni
  • Ritiro sociale e rifiuto delle relazioni sociali e interpersonali in quanto vissute come troppo gravose

Per molte persone con depressione i sintomi di solito sono abbastanza gravi da causare problemi evidenti nelle attività quotidiane, come il lavoro, la scuola, le attività sociali o le relazioni con gli altri. Alcune persone possono sentirsi generalmente miserabili o infelici senza sapere veramente perché.

Se credi di ritrovarti in quanto leggi e ritieni di poter avere dei sintomi di Depressione Maggiore, allora prova a compilare il  questionario di screening per la misurazione della Depressione. Ci vorranno 5 minuti! Se hai urgenza fissa direttamente un appuntamento!

Quando chiedere aiuto

Se vi sentite depressi, prendete un appuntamento con il medico o un professionista della salute mentale il prima possibile. Se siete riluttanti a cercare un trattamento, provate almeno a parlarne con un amico o una persona cara, un qualsiasi professionista della salute, o il vostro riferimento religioso se ce l’avete o qualcun altro di cui vi fidate.

Complicanze del non trattamento

La depressione è un disturbo serio che non va sottovalutato perchè può togliere molto al paziente e alla sua famiglia. La depressione spesso peggiora se non viene trattata, causando problemi emotivi, comportamentali e di salute che influenzano ogni area della vita.

Esempi di complicazioni associate alla depressione includono:

  • Eccesso di peso o obesità, che può portare a malattie cardiache e diabete
  • Dolore o malattia fisica
  • Abuso di alcol o droghe
  • Ansia, disturbo di panico o fobia sociale
  • Conflitti familiari, difficoltà di relazione e problemi di lavoro o scolastici
  • isolamento sociale
  • Sentimenti suicidi, tentativi di suicidio o suicidio
  • automutilazione, come il taglio
  • Morte prematura per condizioni mediche

Terapie per la Depressione Maggiore

I farmaci e la psicoterapia sono efficaci per la maggior parte delle persone con depressione. Lo psichiatra può prescrivere farmaci per alleviare i sintomi in modo mirato.

Sono disponibili molti tipi di antidepressivi. Assicuratevi di discutere i possibili effetti collaterali con il vostro medico o farmacista o se volete anche con me contattandomi sul Forum o telefonicamente.

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). I medici spesso iniziano prescrivendo un SSRI. Questi farmaci sono considerati più sicuri e generalmente causano meno effetti collaterali fastidiosi di altri tipi di antidepressivi. Gli SSRI includono citalopram, escitalopram, fluoxetina, paroxetina, sertralina.

Inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI). Esempi di SNRI includono duloxetina (Cymbalta), venlafaxina (Effexor XR).

Antidepressivi atipici. Questi farmaci non rientrano perfettamente in nessuna delle altre categorie di antidepressivi. Includono bupropione (Wellbutrin XL, Wellbutrin SR), mirtazapina (Remeron), nefazodone, trazodone e vortioxetina (Brintellix).

Antidepressivi triciclici. Questi farmaci – come l’imipramina (Tofranil), la nortriptilina (Noritren), l’amitriptilina, la doxepina, la trimipramina (Surmontil), la desipramina- possono essere molto efficaci, ma tendono a causare effetti collaterali più gravi dei nuovi antidepressivi. Quindi i triciclici generalmente non vengono prescritti a meno che non si sia provato prima un SSRI senza miglioramento.

Inibitori della monoammina ossidasi (IMAO). Gli IMAO possono essere prescritti, in genere quando altri farmaci non hanno funzionato, perché possono avere gravi effetti collaterali. L’uso degli IMAO richiede una dieta rigorosa a causa delle interazioni pericolose con gli alimenti – come alcuni formaggi, sottaceti e vini – e alcuni farmaci e integratori a base di erbe. Questi farmaci non possono essere combinati con gli SSRI.

Depressioni Gravi

In alcune persone, la depressione è così grave che è necessario un ricovero in ospedale. Questo può essere necessario se il paziente non può prendersi cura di sé stesso in modo adeguato o quando è in pericolo immediato di vita. Il trattamento psichiatrico in ospedale può aiutare a mantenere la calma e la sicurezza finché l’umore non migliora.

Anche i programmi di ospedalizzazione parziale o di trattamento diurno possono aiutare alcune persone. Questi programmi forniscono il supporto ambulatoriale e la consulenza necessari per tenere sotto controllo i sintomi.

In Lombardia esiste una struttura attrazzata per fonteggiare anche i casi più complessi e recidivanti, nella quale trovare sollievo immediato e avviare cure intensive specialistiche. Scopri di più sulla Casa di Cura Le Betulle, a pochi passi da Milano