Test Psicologici Diagnostici e Online

Psichiatra a Milano Test Psicologici Diagnostici Online
Psichiatra a Milano Test Psicologici DIagnostici Online

Vi sono al giorno d’oggi numerosissimi test psicologici: per ogni tipo di bisogno clinico o di ricerca. I test che tendo ad utilizzare sono quelli orientati alla psicodiagnosi di supporto e di utilità in ambito clinico e diagnostico.

Per come intendo il lavoro clinico, i test e i questionari di cui mi avvalgo non sostituiscono il giudizio clinico che tendo a formarmi nel corso del colloquio con il mio paziente: essi possono fungere da supporto corroborante ad un indizio o uno spunto clinico ma non rappresentano il centro o il fulcro del processo diagnostico.

Utilizzo quindi i test psicologici per questi scopi:

  • come supporto alla clinica nelle fasi di accertamento diagnostico;
  • come strumenti ad uso peritale pre-giudiziale
  • come strumenti ad utilizzo psico-educazionale con i pazienti per la capacità esemplificativa che alcuni test hanno
  • come strumenti utili nel monitoraggio e alla misurazione sintomatologica nel corso di una terapia

Esistono diversi tipi di test (qui i principali) quelli che utilizzo più frequentemente sono:

  • test di personalità (MMPI 2, SCID 2, YSQ-L3)
  • questionari diagnostici secondo il DSM-IV (MINI plus)
  • test di screening sintomatologico (Test di Zung e di Hamilton per l’ansia e la depressione)

Quali Test per quali malattie

Specificatamente, per il DOC o Distrubo Ossessivo Compulsivo, è possibile utilizzare:

  1. Y-BOCS (Yale-Brown Obsessive Compulsive Scale): per la valutazione qualitativa (elenco dei contenuti delle ossessioni e compulsioni) e quantitativa dei sintomi del disturbo ossessivo compulsivo;
  2. Hamilton Depression: per la valutazione dei sintomi depressivi concomitanti;
  3. CGI (Clinical Global Impressions): per la valutazione della gravità del disturbo, della tollerabilità globale della terapia farmacologica e di un eventuale miglioramento dei sintomi;

Per il Disturbo d’Ansia Generalizzato o DAG, si possono utilizzare:

  1.  La “SELF RATING DEPRESSION SCALE SDS” (di Zung) è uno strumento che valuta la presenza e la gravità della depressione.
  2. La “CENTRO PER GLI STUDI EPIDEMIOLOGICI – SCALA PER LA DEPRESSIONE (CES-D)” (di Radloff) è anch’essa una scala per valutare la presenza e la gravità della depressione.
  3. La “SELF-RATING ANXIETY STATE – SAS” (di Zung) è uno strumento che serve per valutare la presenza e la gravità dell’ansia.
  4. La “PENN STATE WOORRY QUESTIONNAIRE – PSWQ” (di Meyer et al.) è un altro strumento di valutazione della presenza e della gravità dell’ansia.
  5. La “MAUDSLEY OBSESSIVE COMPULSIVE INVENTORY – MOCI” (di Hodgson e Rachman) è, invece, uno strumento che indaga la presenza ed il tipo (controllo, pulizia, lentezza e dubbio) di sintomi riferibili al Disturbo Ossessivo-Compulsivo.

Per il Disturbo Post traumatico da Stress o PTSD, vengono comunemente utilizzate:

  1. Minnesota Multiphasic Personality Inventory PTDS Scale – MMPIPTDS (Keane et al., 1984)
  2. Impact of Event Scale – IES (Horowitz et al., 1979)
  3. Clinician-Administered PTSD Scale – CAPS (Blake et al., 1990)

1 Comment

  • Gisbel

    Buongiorno,
    Sono interessata al Test Psicodiagnostico online, posso anche ottenere un certificato?
    Mi trovo in una situazione un pò delicata siccome a settembre 2019 ho cominciato ad avere nausea intensa e gli ospedali non capivano cosa avessi. Il giorno prima del mio matrimonio mi sono svegliata con tanta nausea e giramento di testa(15.05.2020) e sono andata in ospedale dove mi hanno mandata dal neurologo e fare una mri. Questa neurologa è stata molto razzista e discriminativa nei miei confronti e, siccome non è riuscita a dare una diagnosi, ha scritto nell’area della sua OPINIONE che io possa avere sintomi dissociativi, nonostante abbiamo parlato 5 minuti in cui ha guardato il mio corpo. Dopo quest’opinione la dottoressa ha smesso di riapondere. Io mi sono recata infipendentemente dal gastrologo che mi ha diagnosticata con Helicobakter Pylori e disturdo da reflusso gastroesofageo ed ho recentemente terminato la mia terapia. Ho anche iniziato terapia psicologica a Maggio a seguito di qussto incidente ed ho continuato finora. Il mio terapista non crede io sia dissociativa. Il 09.11 ho un appuntamento presso quell’ospedale per ottenere rimborso per le spesa mediche sostenute per via di questo malinteso, infatti sono stata ovviamente trattata un pò coi guanti dopo questa ‘opinione’ disinformata. Vorrei ottenere un certificato a riguardo da presentare siccome le mie parole sembrano cadere a vuoto. Siccome mi trovo in Scizzera al momento e l’appuntamento sarà qui sarebbe possibile farlo online?
    Cordiali Saluti
    Gisbel

  • Write a Comment

    La Stimolazione Magnetica Transcranica per il DOC

    Circa il 70% delle persone con OCD sperimenteranno almeno qualche beneficio dalla psicoterapia, dai farmaci o da una combinazione …

    Differenza tra il DOC e il Disturbo di Personalità Ossessivo Compulsivo

    Se il DOC e il Disturbo di Personalità Ossessivo sono forme distinte di malattia con le loro caratteristiche uniche e specifiche, …

    Cosa causa il DOC?

    Vi sono diverse teorie sul perché il Disturbo Ossessivo si sviluppa. Nessuna di queste teorie può spiegare completamente …