Citalopram, non vedo miglioramenti

Citalopram, non vedo miglioramenti

Domande & RisposteCategoria: PsicofarmaciCitalopram, non vedo miglioramenti
Ilaria asked 2 mesi ago
Buongiorno dottore

sono una ragazza di 25 anni sto assumendo citalopram da 10 giorni più lexotan 10 gocce mattino 10 gocce al pomeriggio e 15 gocce la sera , è normale che ancora non vedo miglioramenti? Mi sento sempre stanca vorrei solo dormire senza forze, ancora dolori al petto,  come se mi mancasse l’aria ? Mi sento confusa .. e al mattino mi alzo dal letto con un senso di oppressione forte al petto e agitazione.

Grazie


1 Risposte

Best Answer

dr Federico Baranzini Staff answered 1 mese ago

Buongiorno Ilaria

la ringrazio per la domanda perchè mi permette di toccare un argomento molto sentito dai pazienti: la velocità con la quale questi farmaci SSRI o antidepressivi entrano in azione. Il citalopram come quasi tutti gli altri SSRI sono farmaci lenti ad esplicare la loro azione terapeutica che solitamente impiega a seconda della molecola e del paziente, dalle 2 alle 6 settimane.

Ovviamente un discorso a parte merita la questione del dosaggio, perchè un paziente che non risponde a dosi basse potrebbe invece rispondere a dosi maggiori ma ovviamente per raggiungerle in questo caso passerà più tempo.

I primi giorni di somministrazione servono per lo più a valutare la tollerabilità di quella molecola per quel certo paziente e quindi a valutare la comparsa o meno di effetti collaterali.

I sintomi che descrive sono con tutta probabilità ancora i sintomi per cui ha chiesto aiuto e con qualche settimana in più di terapia probabilmente si ridurranno drasticamente. Dieci giorno possono non essere abbastanza.

 

Un caro saluto

Federico Baranzini

 


La tua risposta